Calendario delle attività da gennaio a settembre 2017

Prosto di Piuro: 27 febbraio 2017

Anno sociale 2016-2017

 

Giovedì 19 gennaio 2017  alle ore 18.30 presso il Comando Compagnia dei Carabinieri di Chiavenna,  sono state consegnate le due valigette – computer con video registrazione, nell’ambito del progetto “ Una stanza tutta per sé……portatile ” del Soroptimist International d’Italia e in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri di Chiavenna.
Venerdì 27 gennaio 2017, alcune socie del Club hanno partecipato alla Conferenza di Gabriella Rovagnati dal titolo: “Monaco 1937, Entarte Kunst / Arte degenerata” presso l’Associazione Culturale OMNIBUS in occasione della giornata della memoria, organizzata dal Club di Sondrio .A ottanta anni di distanza la relatrice, nota germanista, ha illustrato intenti, contenuti e risultati della Mostra allestita a Monaco di Baviera dai Nazisti nel 1937 per screditare l’arte prodotta dalle Avanguardie, e in particolare da Espressionisti.
Venerdì 27  gennaio 2017 alle ore 17.30 , a Chiavenna, presso l’Istituto Comprensivo “ G. Garibaldi” e successivamente alle ore 20.30 presso l’Istituto Comprensivo “ G. Bertacchi” è stato presentato ai genitori  il Progetto “Whatapp?” svolto in collaborazione con gli enti locali: Comunità Montana, ufficio di Piano, Comune di Chiavenna, Istituti scolastici di secondo grado della Valchiavenna e  alcune aziende private. Attività condotta dal dott. Briganti e dalla Cooperativa Specchio Magico sulle nuove strategie di prevenzione del bullismo e di promozione della crescita in ambiente sociale.
Lunedì 13  Febbraio 2017 alle ore 21 presso  la sede Hotel Piuro
Assemblea delle socie.
Venerdì 3 marzo 2017 alle ore 20 presso la sede Hotel Piuro conviviale in intermeeting con  Club Lions Chiavenna e ospiti altri club.  Seguirà la conferenza
 “Bufale, democrazia, responsabilità. Perché è importante insegnare ai nostri figli (e a noi stessi) come combattere la disinformazione
Relatore: dottoressa Gabriela Jacomella, giovane e illustre chiavennasca, laureata in Lettere e Filosofia alla Scuola Normale Superiore di Pisa, dove recentemente ha tenuto una conferenza  per inaugurare la serie dei Venerdì della Normale. Nel 2015 ha fondato Factcheckers, la prima associazione a livello internazionale ad occuparsi esclusivamente di educational fact-checking. I suoi settori sono la comunicazione, il digital storytelling, il graphic journalism e le scritture in genere. Il suo curriculum è molto interessante e con esperienze in Europa, Stati Uniti e Sud Sudan

Sabato 25 marzo  ore 10-12 presso Istituto Alberghiero Caurga di Chiavenna  che ha invitato l’apporto del club riguardo  al tema di importanza scolastica: “Il ruolo della donna nella società ” finalizzato all’evidenziare per mezzo di racconto al femminile la discriminazione di genere nel mondo del lavoro. “Architetto in cantiere” Relatrice la socia Antonella Guazzini
Lunedì 27 marzo alle ore 21 presso la sede Hotel Piuro  Assemblea elettiva e in preparazione del consiglio delle delegate. Proposte del Club per la festa dei crotti
Mercoledì 12 aprile ore 18 presso l’Istituto Comprensivo “G. Bertacchi” di Chiavenna: Ritorno  del Progetto “Whatapp?” Incontro con equipe e genitori. *La data potrebbe subire una variazione, in base a esigenze scolastiche. 
Domenica 30 aprile presso il Golf Club di Menaggio- Cadenabbia si disputerà la Golf Challenge Cup Circuito per l’Africa.   
Sabato 6 maggio Chiavenna ore 18 presso Il Palazzo Pretorio,  Inaugurazione della Mostra fotografica “RACCONTI DALLA GRANDE MADRE” della chiavennasca Sofia Pighetti in arte “Aghia Sophie”. La mostra sarà aperta fino al giorno 14 maggio alle ore 19. Il Club ritiene importante mettere in luce i successi professionali dei nostri ragazzi. Sofia  è nata nel 1985. Diplomata presso Liceo Artistico G.Ferrari di Morbegno, si iscrive al corso di “Fashion and textile design” presso la NABA (Nuova Accademia di Belle Arti) di Milano. Durante il secondo anno di università comincia ad appassionarsi alla fotografia come autodidatta. Nel 2008 pubblica per Casa Vogue Italia. Il suo curriculum è ampio, interessante, che conosceremo in seguito, ora una sintesi: Dopo essersi laureata nel 2009 si trasferisce a Berlino interessandosi a  luoghi abbandonati caratterizzati da storie uniche, misteriose e la vita notturna berlinese. Presenta mostre in numerose città europee come Berlino, Dresda, Wroklav (Polonia), Londra , Milano, Roma e Parigi. Numerose sono le pubblicazioni. Nel 2010 fonda   “Femme Fraktale”, collettivo di sole donne nato con lo scopo di promuovere arte e musica al femminile attraverso diversi eventi.  Nel 2014 lascia Berlino e sposta il suo interesse artistico verso natura e  viaggi che daranno vita assieme al suo compagno Andrea Valenti, ad un nuovo progetto “Genius Loci ”, che  unisce la realizzazione materiale di costumi, la fotografia e l’ investigazione etnologica, 2016 prosegue il progetto durante una residenza artistica di un mese presso la Sierra Nevada di Santa Marta in Colombia.
12 – 14 Maggio Rimini 119° Consiglio Nazionale delle delegate. La Presidente suggerisce di portare a Rimini qualcosa da vendere, per esempio presina supportando la vendita con le locandine e magari qualche brochure che spieghi il nostro progetto
Lunedì 5 giugno alle ore 21 presso la sede Hotel Piuro Assemblea: le delegate riferiscono Relazione di Simona Centorbi. Tema: Susanne Noel, considerata una pioniera della chirurgia plastica. Dal 1916 si occupò dei feriti della prima guerra mondiale, continuando la sua opera nel secondo dopoguerra curando i sopravvissuti dai campi di concentramento nazisti Contemporaneamente lottò per i diritti delle donne ed in particolare i diritti delle giovani; fondò nel 1924 in Francia la prima la sezione Soroptimist dell’Europa continentale e successivamente  Club Soroptimist in altri paesi europei e poi in Cina e Giappone
Sabato 22 Luglio Notte Rosa alle cascate: obiettivo raccogliere fondi per il progetto “Whatapp?”
Domenica 3 Settembre: a Chiavenna in piazza Bertacchi, vendita presine per finanziare il Progetto “Scottarsi è un attimo”

PROGETTI

Scottarsi è un attimo” – Progetto Casa Famiglia per le donne maltrattate
Un sostegno urgente e immediato in aiuto alle vittime di violenza. La vendita delle presine, confezionate da socie e molte signore della Valle ha lo scopo di predisporre il finanziamento per pagare l’affitto di una casa a donne maltrattate, che hanno bisogno immediatamente di un alloggio, tramite NISIDA. Il Club collaborerà  con centri di Lecco. Le donne verranno segnalate da Ufficio di Piano,  centri anti violenza di Lecco e di Sondrio per intervenire a fronte di una segnalazione da parte di questi uffici.

Nepal – gemellaggio con Katmandu:  La presidente manda le carte in inglese per chiedere  il gemellaggio.

Viaggio in Nepal La presidente farà un viaggio in Nepal per verificare lo svolgimento del service del club, estende la partecipazione al Club. La durata del viaggio sarà circa di 10 giorni. Sarà fornito un programma dettagliato ed esposto alle socie al fine di decidere insieme.
Proseguiranno i progetti già in atto
Per il NEPAL. L’adozione scolastica per 10 anni di due bambine nepalesi, Per il  RWANDA confermiamo la partecipazione al circuito Golf Challenge Cup,  Circuito per l’Africa.
La collaborazione con gli enti locali

La Presidente

Giusy Corti Moro