Via Mario Del Grosso 18
Viola 329 985 4974 Fabio 328 721 2851
info@viemmesnc.it

Rischi informatici, il sequestro dei dati.

MAIL: viemme2012@gmail.com C.F. e P.IVA: 00952400141 SEDE LEGALE: Via Barona , 27 – 23020 Gordona(SO) SEDE OPERATIVA: Via Mario del grosso, 18- 23022 Chiavenna(SO)

Rischi informatici, il sequestro dei dati.

La nascita dell’informatica ha portato molti benefici nella società ma non vuol dire che su questo argomento la sicurezza sia massima e che non ci sia il rischio di essere “attaccati”, il rischio c’è eccome, con il continuo cambiamento e maggior diffondersi dell’informatica, in qualsiasi ambito, siamo sempre più esposti a essere delle possibili vittime di qualche malintenzionato soprattutto via web.

Una scarsa conoscenza di quello che si sta facendo aumenta ulteriormente la probabilità di incombere in un pericolo, quindi le persone meno esperte devono restare molto più attente soprattutto a e-mail di strana provenienza, link non sicuri e messaggi strani da enti sconosciuti.

In caso di cyberattacco il danno che subiremo può variare in base al tipo di virus, per esempio, molto diffusi sono i Ransom Trojans che vengono installati insieme al download di un software (malevolo); il software impone il pagamento di una cifra X per la risoluzione di problemi che molto probabilmente sono stati creati da lui stesso. Nei peggior casi invece, coi Ransomware, si incombe in situazioni più delicate (sequestro dei dati), del tipo che i dati vengono lasciati sul computer della vittima ma criptati e resi inutilizzabili con la successiva richiesta di un riscatto monetario che aumenta con l’importanza dei dati criptati.

Ecco alcuni accorgimenti che potrebbero aumentare la tua sicurezza informatica:

  • Scegliere preferibilmente password complesse, sicure e non usare sempre la stessa.
  • Effettuare backup periodici dei dati importanti.
  • Non scaricare strani programmi da strani siti.
  • Stare attenti a siti di streaming.
  • Eliminare immediatamente e-mail che richiedono di inviare le proprie credenziali per operazioni di manutenzione,verifica…

Vuoi scoprirne di più? Partecipa al corso gratuito che si terrà giovedì 25 luglio, per maggiori informazioni CLICCA QUI